BLOG

Come rappresentare i dati di un record in un blocco template

Come rappresentare i dati di un record in un blocco template

Tipicamente nel nostro applicativo realizzato in Genropy i dati del singolo record vengono visualizzati nella Form, interfaccia al contempo di visualizzazione e di modifica del record prodotta molto velocemente dal Tablehandler.

In alcuni casi però potrebbe essere preferibile prevedere solo dei “blocchetti template” contenenti i dati di un record in sola lettura, quindi senza possibilità di modificarli, per esempio per mostrare nella pagina di una fattura un’area di intestazione che riporti i dati del cliente.

Questo caso è simile a uno che abbiamo già visto in una precedente Genropill: Come creare rapidamente una stampa unione, nella quale avevamo a che fare con modelli di stampa e template di e-mail che contenevano i dati del cliente. In questo contesto però vogliamo creare un’area di sola lettura riportante i dati di uno specifico record e mostrarli all’interno della pagina stessa dell’applicativo.

Lo strumento che Genropy ci mette a disposizione per gestire questi tipi di esigenza è il templateChunk, un widget, sotto forma di blocco template, che ci permette, con una sola riga di codice, di visualizzare in qualunque area di una pagina un template contenente i dati di un record.

Inserita la riga di codice per “invocare” il templateChunk sarà poi lo sviluppatore o un qualunque altro utente admin a disegnare il template da utilizzare direttamente dall’applicativo tramite il consueto Template Editor: sarà quindi a quel punto possibile inserire testo, immagini, link ma soprattutto i dati relativi al record provenienti da una o più tabelle.

Questo ultimo aspetto può venirci utile per dare la possibilità all’utilizzatore dell’applicativo di essere lui a decidere quali campi inserire nell’area prescelta e come visualizzarli, oppure permettere a noi sviluppatori di predisporre l’interfaccia direttamente dall’interfaccia anziché da codice, magari arricchendola con HTML e CSS.

Il video ci mostra come mostrare per esempio i dati anagrafici del cliente nonché alcune statistiche sul fatturato nell’area di intestazione della fattura.

A ulteriore titolo di esempio si noti che il linkerBox, un widget di Genropy che consente di fare una ricerca, visualizzare il risultato e contestualmente modificare e aggiungere record, è il risultato del lavoro congiunto per l’appunto di un templateChunk e di una dbselect.

Il templateChunk può insomma fornire un metodo estremamente veloce, elegante nella forma ma soprattutto flessibile per personalizzare le pagine del nostro applicativo, in quanto può essere modificato successivamente in modo facile senza necessità di metter mano ogni volta al codice.

Ti interessa approfondire l’utilizzo del templateChunk? Consulta la documentazione dedicata:


Ti stai avvicinando al mondo Genropy e desideri saperne di più? Seguici sui social per tenerti in contatto con le ultime novità che Genropy ha da offrire:

Genropy Seguici su Facebook
Pagina Facebook

 

Genropy Seguici Gruppo Facebook
Gruppo Facebook

 

Entra a far parte del Gruppo LearnGernopy su Telegram
Gruppo Telegram